SIAMO PER LA MERITOCRAZIA

22 settembre 2016 at 19:32
image_pdfimage_print

CalcioIl Calcio follonichese ancora una volta si trova in una situazione a dir poco grottesca. Dopo le note vicende, messe in risalto dal M5S, la situazione dell’USD Follonica non è affatto migliorata, tant’è che i molti allenatori, che facevano parte della scuola calcio, hanno preferito andarsene e fondare una nuova società chiamata “Real Follonica”. Così adesso a Follonica ci sono 2 società di calcio dilettantistiche: l’USD con pochi iscritti alla scuola calcio, il Real con oltre 100. Niente di strano, se non fosse che l’USD Follonica gestisce due impianti comunali, mentre la nuova società ha trovato spazio nel campo in concessione ai Veterani pagando una quota di affitto mensile e nei campetti di sintetico di Cassarello sempre a pagamento. Quindi, in evidente difficoltà logistiche, il “Real Follonica” non potrà garantire per molti bambini l’iscrizione alla scuola calcio, costringendoli ancora una volta, ad emigrare nelle società limitrofe, impoverendo di nuovo il nostro settore giovanile. Siamo costretti a ribadire e mettere in evidenza la gestione fallimentare del calcio follonichese da parte del Sindaco Benini e della sua Amministrazione che, pur avendo una città attrezzata, riesce ancora oggi a far emigrare altri 15 ragazzini follonichesi, con famiglie al seguito. Sulla vicenda calcio, è bene ricordare che il M5S in data 28/12/2015 protocollò un’interrogazione in merito alle note vicende del calcio, di cui abbiamo avuto risposta solo in data 26/7/2016. Ci sono voluti 7 mesi per avere una risposta alle richieste di una forza politica e di tanti cittadini stufi di questo sistema. Il Sindaco Benini si è altamente infischiato di regolamenti e tempistiche congrue alle risposte che un Sindaco deve ai suoi cittadini. Nel frattempo ci sono stati nuovi avvenimenti, ai quali abbiamo chiesto ulteriori chiarimenti al Sindaco con una nuova  interrogazione, fiduciosi che la risposta non superi il tempo di una gestazione.

Be Sociable, Share!