ASSESSORE ALLA CULTURA……..ANCORA NON CI SIAMO!

28 settembre 2017 at 18:08
image_pdfimage_print

musica1Il Movimento 5 Stelle di Follonica ritiene che l’Assessore alla Cultura Barbara Catalani non abbia chiare le responsabilità e le modalità di operare che il suo ruolo comporta.

Dopo aver concesso l’utilizzo della Pinacoteca a favore di un privato senza concessione e gratuitamente, l’Assessore continua a perseverare utilizzando l’Ente Pubblico per veicolare le iniziative solo di alcune associazioni operanti nel settore culturale e musicale di Follonica. Ad essere entrata nelle grazie dell’Assessore, questa volta, è stata la scuola privata “Spazio Arte”, per la cui nuova stagione l’Amministrazione Benini ha indetto apposita conferenza stampa tenutasi direttamente nel Palazzo Comunale. Riconosciamo a “Spazio Arte” meriti, valore e l’importanza del suo ruolo all’interno del panorama musicale follonichese, ma riteniamo che il sistema di lavorare e di rapportarsi dell’assessore Barbara Catalani con la comunità cittadina sia assolutamente inopportuno e inadeguato.

Si ricorda che l’azione della Pubblica Amministrazione deve essere imparziale.

A tal proposito il Gruppo Consiliare M5S ha provveduto a depositare un’interrogazione al Sindaco con la speranza che lo stesso si dissoci da questo modo di interagire con il mondo culturale follonichese al fine di non perseverare nel madornale errore di privilegiare alcune realtà a discapito di altre.

Ci aspettiamo quindi che l’Assessore Catalani promuova in altre conferenze stampa, TUTTE le realtà private e associazioni presenti sul territorio, al fine di presentare la variegata pluralità dell’offerta culturale, sociale e musicale affinché tale pluralità, a parità di meriti, cresca ogni giorno di più nella nostra città in nome di una leale competizione nonché collaborazione reciproca.

Be Sociable, Share!