M5S: ALTRA TAPPA ELETTORALE

3 febbraio 2018 at 13:31
image_pdfimage_print

sicurezza-tour-7-febbario

Il Movimento 5 Stelle di Follonica dà appuntamento alla cittadinanza per la terza tappa elettorale che si terrà alla Sala Tirreno in Via Bicocchi n.53 mercoledì 7 febbraio alle ore 17.30.

Un incontro pubblico in cui verrà illustrato il Programma Elettorale del Movimento 5 Stelle sul tema SICUREZZA E LIBERTA’, un argomento molto sentito dalla comunità follonichese. Purtroppo mai come in questo momento Follonica è stata presa di mira dalla microcriminalità, come lo spaccio di droga in pieno giorno, furti a ripetizione nelle attività commerciali, nelle civili abitazioni fino ad arrivare a prendere di mira i luoghi pubblici considerati quelli più sicuri tra cui il Palazzo Comunale, le scuole e gli uffici della ProLoco, ripetutamente violati negli ultimi mesi. Da aggiungersi alla lista numerosi atti vandalici al patrimonio pubblico e arresti di imprenditori locali per aver utilizzato sistemi mafiosi. Una situazione diventata insostenibile e ormai fuori controllo.

Il Movimento 5 Stelle di Follonica ha prestato sempre un’attenzione particolare alla questione sicurezza presentando in passato anche un’interrogazione parlamentare al fine di chiedere al Ministero degli Interni se ci fosse stata la possibilità di dotare il nostro territorio di un posto di Polizia in modo da aiutare e integrare l’importante azione di controllo già svolta dai Carabinieri, dalla Guardia di Finanza e dalla Guardia Costiera.

All’incontro pubblico parteciperà il consigliere regionale del M5S Gabriele Bianchi Vice-presidente della Prima Commissione (Affari istituzionali, programmazione, bilancio, informazione e comunicazione).

All’evento verranno inoltre presentati i neo candidati al Parlamento Alfonso Bonafede già deputato nella precedente legislatura ricoprendo il ruolo di Vicepresidente della Commissione Giustizia ormai da anni legato alla città di Follonica e da sempre in stretta collaborazione con il meetup locale, il comandante Gregorio De Falco noto per le vicende della Costa Concordia e del traghetto Moby Prince e Renato Scalia ex ispettore capo di Polizia e della DIA e consigliere della Fondazione Antonino Caponnetto.

In un futuro Governo del Movimento 5 Stelle per migliorare la sicurezza e la legalità saranno previste 10.000 nuove assunzioni nelle forze dell’ordine e due nuove carceri, oltre a prevedere una riforma sempre delle varie forze dell’ordine per garantire più organizzazione e collaborazione in sede di controllo del territorio.

Be Sociable, Share!